HomeDocumentazioneRacconti biografici
Documentazione
Racconti

Perdonare e chiedere perdono

San Josemaría, nel punto 452 di Cammino, scrisse: «Sfòrzati, se è necessario, di perdonare sempre coloro che ti offendono, fin dal primo istante, perché, per quanto grande sia il danno o l'offesa che ti fanno, molto di più ti ha perdonato Iddio».
In questo articolo raccogliamo alcuni aneddoti che mettono in luce come San Josemaría viveva il perdono, perdonando gli altri e chiedendo perdono. Tag: Perdono

Circostanze difficili nel matrimonio

Mons. Escrivá de Balaguer ebbe sempre parole di incoraggiamento per quanti attraversavano momenti difficili. Esortò almeno alla sopportazione, quando non era umanamente possibile trovare una soluzione. Nel 1974 a San Paolo risponde a una domanda su come trattare le famiglie composte da persone divorziate. Tag: Educazione, Matrimonio, Famiglia

Elezione del beato Álvaro del Portillo come primo successore di San Josemaría

Salvador Bernal

Il 15 settembre 1975 nessuno si è stupito per l'elezione unanime di Don Álvaro come successore del fondatore: "Avete voluto mettere il peso dell'Opera sulle spalle di questo pover'uomo; l'avete fatto perché sapevate che ho passato più tempo di tutti accanto a nostro Padre. Cercavate la continuità." Tag: Fedeltà, Opus Dei, Álvaro del Portillo

La madre e la sorella di San Josemaría

Mons. Álvaro del Portillo

Il 16 luglio, festa della Madonna del Carmine, era l'onomastico e il compleanno di Carmen Escrivá, sorella del fondatore dell'Opus Dei. Zia Carmen -come la si chiama affettuosamente nell'Opus Dei- fa parte della storia dei primi anni dell'Opera, alla quale ha dedicato con generosità e allegria tutta la sua vita. Tag: Famiglia Escrivá, Opus Dei, Amministrazione, Carmen Escrivá, Álvaro del Portillo

Come viveva il Natale San Josemaría?

Riportiamo alcuni aneddoti che riflettono come San Josemaría viveva le feste di Natale, la sua devozione a Gesù Bambino e alla Sacra Famiglia e i particolari di affetto che aveva verso le persone che vivevano con lui. Tag: Gioia, Fede, Infanzia spirituale, Pietà, Famiglia, Josemaría Escrivá, Natale, Canto di Natale

Álvaro del Portillo parla di San Josemaría

Nel 1992 Álvaro del Portillo concesse una lunga intervista a Cesare Cavalleri, pubblicata col titolo "Intervista sul Fondatore dell'Opus Dei". In queste pagine, il prossimo beato, che aveva vissuto quarant'anni vicino a San Josemaría, raccontò molti ricordi personali. Raccogliamo in questo articolo alcuni paragrafi del libro. Tag: Generosità, Vocazione, Josemaría Escrivá, Álvaro del Portillo, Amore di Dio, Vita ordinaria, Volontà di Dio

23 agosto 1971: Adeamus cum fiducia ad thronum gloriae

Si sa poco delle numerose grazie straordinarie che ricevette San Josemaría. Ne conosciamo solo alcune e fra queste ciò che accadde il 23 agosto 1971, mentre trascorreva alcuni giorni a Caglio, un paesino vicino a Como. Tag: Locuzione

Cor Mariae dulcissimum, iter para tutum!

Il 15 agosto 1951 San Josemaría consacrò l'Opus Dei al Cuore Immacolato di Maria. Ripercorriamo le circostanze che portarono a questa Consacrazione con l'aiuto di alcuni passi della biografia del Fondatore dell'Opus Dei scritta da Andrés Vázquez de Prada. Tag: Consacrazioni dell'Opus Dei, Madonna

Clama, ne cesses

"Poco fa, nella mia stanza, prima di venire in oratorio, (...) ho sentito che il Signore metteva nella mia anima alcune parole della Scrittura…" Tag: Josemaría Escrivá, Locuzione

La morte di San Josemaría nel racconto di Álvaro del Portillo

Riportiamo il racconto di Don Álvaro del Portillo sul 26 giugno 1975, giorno della morte di San Josemaría. Il testo è preso dal libro "Intervista sul Fondatore dell'Opus Dei". Tag: Chiesa, 26 giugno, Josemaría Escrivá, Álvaro del Portillo, Abbandono in Dio, Cielo, Paolo VI

San Josemaría e la Madonna di Montserrat

San Josemaría fu un grande devoto della Madonna di Montserrat. C'è il riscontro di un'intensa relazione con il santuario negli anni '40, specialmente verso la fine del 1946, anno in cui si trasferì a vivere stabilmente a Roma. L'affetto per la Madonna di Montserrat, tuttavia, continuò per sempre. Fu proprio in una sua festa, il 27 aprile del 1954, che fu guarito da diabete, dopo un attacco fortissimo durante il quale fu sul punto di morire. Tag: Malattia, Josemaría Escrivá, Álvaro del Portillo, Abbandono in Dio, Volontà di Dio

Morte di don Álvaro (23-III-1994)

Il 23 marzo 1994 morì Álvaro del Portillo. Papa Giovanni Paolo II inviò un telegramma di condoglianze e volle recarsi a pregare personalmente davanti ai resti mortali del primo successore di San Josemaría. Tag: Álvaro del Portillo, Giovanni Paolo II

Madonna di Lourdes

La Madonna di Lourdes è particolarmente legata ad una pagina commovente della storia dell'Opus Dei: la conclusione del passaggio dei Pirenei che San Josemaría fece nel 1937, con diversi suoi figli ed altri, durante la guerra di Spagna. Tag: Guerra civile, Passaggio dei Pirenei, Josemaría Escrivá, Madonna

Feste di Natale a Roma

Pubblichiamo un'intervista a don Joaquín Alonso, che condivide i suoi ricordi degli anni indimenticabili in cui ha trascorso il Natale vicino al fondatore dell'Opus Dei. Tag: Famiglia, È Gesù che passa, Roma, Natale

Anno nuovo, lotta nuova

Andrés Vázquez de Prada

Questo fu il motto che si propose nel cominciare l’anno 1972. Andrés Vázquez de Prada commenta nella biografia del fondatore dell’Opus Dei come san Josemaría mettesse a fuoco il nuovo anno raccomandando il detto popolare. Tag: Lotta ascetica