HomeNotizieUna Biblioteca Virtuale su San Josemaría
Notizie

Una Biblioteca Virtuale su San Josemaría

2 Giugno 2014

Tag: Libri, Internet, Josemaría Escrivá, Studio, Istituto Storico San Josemaría
La Biblioteca Virtuale è un'iniziativa dell'Centro di Documentazione e Studi Josemaría Escrivá (CEDEJ), che è una sezione dell'Istituto Storico San Josemaría Escrivá (ISJE).

Il CEDEJ ha come finalità:

- mantenere una collezione bibliografica esaustiva delle opere pubblicate di San Josemaría Escrivá de Balaguer, e delle pubblicazioni di carattere scientifico sulla sua persona e sull'Opus Dei

- offrire informazione bibliografica specializzata ai ricercatori che la richiedono

- fornire orientamento ai ricercatori per studi su San Josemaría e sull'Opus Dei

- promuovere ricerche, in particolare in campo storico, teologico e canonico, sulla figura di San Josemaría e sull'Opus Dei.

La Biblioteca Virtuale fornisce informazioni accademiche bibliografiche su san Josemaría Escrivá, la Prelatura dell'Opus Dei, i suoi prelati nonché i suoi fedeli.
Offre la possibilità di ricerca, esportazione dei risultati nonché l'accesso ai testi disponibili tra gli attuali 9953 record e 2806 documenti PDF.

La Biblioteca ha inoltre una lista di pubblicazioni di e su San Josemaría Escrivá de Balaguer e sull'Opus Dei. Questa lista comprende le edizioni più recenti in diverse lingue, presenti nella raccolta bibliografica del CEDEJ. L'ordine della lista segue la data di pubblicazione.

Il CEDEJ ha iniziato i suoi lavori nel 1995. Mediante decreto del 26 giugno 2002, Mons. Javier Echevarría, Gran Cancelliere dell’Università di Navarra, ne ha completato la fisionomia, stabilendone la dipendenza dall’Istituto Storico San Josemaría Escrivá (ISJE), con sede a Roma, per quanto concerne gli aspetti scientifici e di ricerca, e dal Rettorato dell'Università di Navarra per gli aspetti organizzativi, lavorativi e amministrativi.