Accadde Oggi

8.1.1938

Tag:
Si trasferisce a Burgos, dove risiede fino alla fine della guerra civile spagnola. “Ricordo anche il periodo del mio soggiorno a Burgos... Venivano in molti a trascorrere qualche giorno con me, approfittando dei permessi, mentre altri erano di stanza nelle caserme della zona. Mi piaceva salire su una delle torri della cattedrale della città, per far contemplare da vicino a quei ragazzi la selva di guglie, un autentico ricamo di pietra, frutto di un lavoro paziente, faticoso. In quelle conversazioni facevo notare che tutta quella meraviglia non era visibile dal basso. E, per materializzare ciò che tanto spesso avevo loro spiegato, commentavo: questo è il lavoro di Dio, l’opera di Dio! Portare a termine il lavoro professionale con perfezione, in bellezza, con la grazia di questi delicati merletti di pietra”.

RSS

Cercare in: Accadde Oggi

Testo della ricerca:




Date:


Da:
Fino a: