Home

Per parlare con Dio

Mese di maggio

Come piace agli uomini sentirsi ricordare la loro parentela con personaggi della letteratura, della politica, delle armi, della Chiesa...! —Canta davanti alla Vergine Immacolata e ricordale: Ave Maria!

2 maggio: Dedicazione della Chiesa Prelatizia

Chiesa Prelatizia di Santa Maria della Pace

30 anni fa, il 2 maggio 1986, alla presenza di numerosi fedeli, il Prelato dell'Opus Dei, Mons. Alvaro del Portillo, ha presieduto la dedicazione con rito solenne della Chiesa prelatizia di Santa Maria della Pace, che si trova presso la Sede Centrale della Prelatura.

Regina Coeli

“Che io ricordi e capisca”

Durante l’Ultima Cena, prima di affrontare la passione e la morte sulla croce, Gesù promette agli Apostoli il dono dello Spirito Santo, che avrà il compito di insegnare e di ricordare le sue parole alla comunità dei discepoli.

Udienza giubilare

Questo è l'anno della riconciliazione

Dio non si rassegna mai alla possibilità che una persona rimanga estranea al suo amore, a condizione però di trovare in lei qualche segno di pentimento per il male compiuto.

1° maggio: San Giuseppe Lavoratore

Nella bottega di Giuseppe

"Sappiamo che non era ricco: era un lavoratore come milioni di uomini in tutto il mondo; esercitava il mestiere faticoso e umile che Dio, prendendo la nostra carne e volendo vivere per trent'anni come uno qualunque tra di noi, aveva scelto per sé. La Sacra Scrittura dice che Giuseppe era artigiano".
Testo e audio di un omelia di San Josemaría.

Favori concessi per intercessione di San Josemaría

Il figlio di un’amica

Desidero ringraziare perché il figlio di un’amica, che era disoccupato da vari anni, ha trovato lavoro. Dopo aver recitato varie volte la Novena del Lavoro...

Due grandi favori

San Josemaría è sempre presente nella nostra famiglia, accompagnandoci e guidandoci. Desidero ringraziare per due grandi favori...

Dolori alle ginocchia

Da alcuni anni soffrivo di forti dolori alle ginocchia, prodotti da una malformazione congenita alle gambe. Mi raccomandai a san Josemaría...

Papa Francesco a Lesbo

Un viaggio segnato dalla tristezza

Ma cosa hanno visto, quei bambini! Guardate questo: hanno visto anche un bambino annegare. Questo i bambini l’hanno nel cuore! Davvero, oggi era da piangere. Questi bambini hanno nella memoria questo! E ci vorrà tempo per elaborarlo. Guardate questo: il sole che vede e piange. Ma se il sole è capace di piangere, anche noi: una lacrima ci farà bene.

Notizie

La gioia dell'amore

Amoris Laetitia è il titolo dell'Esortazione apostolica dedicata da Papa Francesco alla famiglia, pubblicata venerdì 8 aprile. Francesco riflette sull'amore nella famiglia: "un amore forte e pieno di valori quali la generosità, l’impegno, la fedeltà e la pazienza". Il documento raccoglie le conclusioni dei Sinodi del 2014 e del 2015.

Domande e Risposte

14 domande sulla famiglia

Come far sì che l'amore riempia la vita famigliare? Come fare ad essere un buon padre o una buona madre? Come conciliare l'autorità con la libertà? Che cosa devono fare i figli per la famiglia? Sono importanti la fede e la preghiera in famiglia? A queste e ad altre domande risponde San Josemaría.

Novena del Perdono

Novena del Perdono per chiedere a Dio, meditando sui testi di San Josemaría e attraverso la sua intercessione, la grazia di imparare a perdonare.

Ricorrere alla misericordia divina

Questo è uno dei consigli del Prelato dell'Opus Dei nella Lettera Pastorale scritta in occasione dell'Anno Santo della Misericordia.

Quali sono le opere di misericordia?

Papa Francesco per l'Anno Santo raccomanda di compiere opere di misericordia. Ma che cosa sono e quali sono?